Cos'è la U.I.L.D.M.?

L’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare è un’associazione fondata nel 1961 a Trieste da un miodistrofico, Federico Milcovich, con l’obiettivo di sconfiggere la malattia e promuovere l’integrazione sociale della persona disabile. L'Associazione si è rafforzata nel tempo e attualmente conta oltre 70 sezioni provinciali presenti in tutte le regioni italiane.
La U.I.L.D.M. contribuisce concretamente sul fronte medico scientifico e, tramite una Commissione Medica appositamente costituita, è in contatto con i principali centri di ricerca mondiali.
Molte sezioni gestiscono centri di FISIOTERAPIA RIABILITATIVA, centri per la CONSULENZA GENETICA, che fanno capo a istituti Universitari e servizi di ASSISTENZA SOCIO-PSICOLOGICA per i pazienti e le loro famiglie.

La U.I.L.D.M. ha contribuito fin dal 1990 a promuovere TELETHON in Italia e ne è tuttora uno dei partner principali.

La sezione della Versilia “Andrea Pierotti”

Il 4 Ottobre 1980, per iniziativa di alcuni distrofici, familiari ed amici, nasce la sezione di Pietrasanta.
Nel tempo diviene “sezione della Versilia”, dato che svolge la sua attività nei Comuni di Pietrasanta (dove ha la sede in via del Marzocco, 86), Forte dei Marmi, Seravezza, Stazzema, Camaiore, Massarosa, Viareggio e, in qualche occasione, anche nella provincia di Massa Carrara.
Nel 2011 la sezione è stata intitolata al suo scomparso Presidente Andrea Pierotti.
Il sito web ufficiale della sezione è http://www.uildmversilia.org.
Fra gli impegni della sezione figurano:

La sezione, inoltre, organizza varie iniziative finalizzate all'informazione dei cittadini ed alla raccolta dei fondi necessari al finanziamento delle attività, svolte grazie all'impegno dei soci volontari.